ItalianEnglish

Si va in vacanza: finalmente quindici giorni di pausa anche per Fadiesis

Dopo il record d'eventi dell'estate, si riprende con un settembre di fuoco

L'estate 2018 entrerà sicuramente negli "annali" dell'Associazione Musicale Fadiesis, per la straordinaria concentrazione di eventi che si sono susseguiti senza tregua dall'11 giugno al 17 agosto, combattendo su più fronti, addirittura con due concerti in contemporanea nel corso della stessa giornata e a distanza di poche ore. In questo intenso scorcio d'estate l'Associazione, infatti, è stata direttamente impegnata con ben quattro progetti: i tre concerti conclusivi de La grande onda, ben tredici eventi di Pordenone FA Musica, gestito in collaborazione con l'Accademia Musicale Pordenone, una decina di eventi di Valcellina in Musica e le ormai tradizionali Vacanze Musicali Un Lago di Note a Barcis, diventate un must per i ragazzi della nostra scuola e di altre scuole amiche, che apprezzano sempre di più questa esperienza ludica e sociale all'insegna della musica. Dopo l'intensa "campagna estiva", è giunto il momento di tirare i remi in barca o... di abbandonare il salvagente alle onde. Cogliamo allora l'occasione per augurare buone vacanze a tutti gli amici della nostra Associazione, pronti per rivederci a settembre, con una ricarica di energia. Per non perdere la rotta, solo qualche appunto: si ricomincia il 6 settembre con il concerto-degustazione di Pordenone FA Musica presso l'azienda agricola Piera Martellozzo di San Quirino. Sempre nell'ambito della stessa manifestazione seguiranno i concerti-degustazione presso Pitars di San Martino al Tagliamento e Fernanda Cappello di Sequals, senza dimenticare la spettacolare passeggiata-concerto nei Magredi di San Quirino del 15 settembre. A settembre, poi, si riapre l'Anno Accademico 2018: vi aspettiamo in tanti per le iscrizioni. Anche il Fadiesis Accordion Festival sta scaldando i motori e, per i più curiosi, possiamo già annunciare in anteprima il programma di Matera, in attesa di definire quello di Pordenone e del Friuli Venezia Giulia. Un autunno caldo, dopo un'estate di fuoco. Nel frattempo, rinfreschiamoci al largo.