A Maniago “Valcellina. La strada della luce”

valcellina-strada-della-luce-SS251

Secondo appuntamento nell’ambito di MUSAE

CONCERTO – RACCONTO – IMMAGINE

Mercoledì 2 settembre, ore 20.45
Maniago – cortile delle vecchie scuderie (ex Biblioteca)
In caso di pioggia: salone interno delle vecchie scuderie

Gabriele Benedetti, voce narrante
Gianni Fassetta, fisarmonica
Testi di Romeo Pignat
Fotografie di Ruggero Lorenzi
Graphic design a cura di www.primalinea.net

A grande richiesta, dopo il successo nel suo esordio a Barcis, si replica nell’ambito di MUSAE lo spettacolo Valcellina. La strada della luce, concerto-racconto-immagine liberamente tratto dall’omonimo libro.

È un originale percorso tessuto di musica, parole, fotografie, che cala gli spettatori in memorie vissute e atmosfere perdute della Valcellina, partendo dalla sua vecchia porta d’ingresso, quella strada nella Forra del Cellina, nata al servizio di un monumentale sistema di dighe e di centrali che hanno portato l’energia elettrica nella pianura friulana e veneta, illuminando le meraviglie di piazza San Marco. Una strada straordinaria, che ha contribuito a far uscire quest’impervio territorio della montagna pordenonese da un tunnel di plurisecolare isolamento, cambiando destini e anime e diventando metafora della vita stessa, tragitto dove ogni svolta, ogni curva, ogni galleria, può diventare una stazione comunicante con un altrove, una finestra affacciata sul mondo, su sentimenti ed emozioni condivisi da tutti noi. Qui, dove l’individuale si fonde con l’universale, il racconto lascia la scena alla libertà evocativa della musica, avvolta dalla luce d’immagini che attraversano poeticamente la Valcellina.

valcellina-strada-della-luce

Foto di Ruggero Lorenzi

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>