L’Associazione Fadiesis protagonista con un concerto nelle Valli del Natisone

Con un grande quartetto, la Grande Onda riparte da Pulfero

Domenica 6 maggio, ore 10.00 – Sala Consiliare di Pulfero – INGRESSO LIBERO 
MA LA GUERRA NON FERMÒ LA MUSICA
La grande musica composta negli anni del conflitto, sui luoghi della memoria tra l’Isonzo e il Piave

Violoncello: Giuseppe Barutti
Flauto: Yuri Ciccarese
Clarinetto: Massimo Santaniello
Fisarmonica: Gianni Fassetta

Per sapere di più sul progetto LA GRANDE ONDA vai al sito http://www.lagrandeonda.fadiesis.org

Tra calli e campielli, alla scoperta dei tesori musicali della Serenissima

Gita a Venezia – Domenica 20 maggio 2018

Venezia, città del teatro e della musica, vantava un tempo ben 15 teatri e 4 Conservatori musicali. La cultura musicale e teatrale era largamente diffusa tra la popolazione. L’orchestra più importante della città era il Coro della Cappella Ducale (Basilica di San Marco). Tra i più celebri musicisti nati a Venezia si annoverano Giovanni Legrenzi, Antonio Lotti, Antonio Vivaldi, Baldassarre Galuppi detto il Buranello, Benedetto Marcello. Musicisti e compositori celebri da ogni parte del mondo si recavano a Venezia per trascorrere il Carnevale nei teatri cittadini e assistere alle opere e ai concerti dell’insigne maestro Vivaldi. Tra essi Claudio Monteverdi, sepolto nella Cappella dei Milanesi della chiesa dei Frari, Domenico Cimarosa, Wolfgang Amedeus Mozart, Richard Wagner, che a Venezia visse e compose parte del Tristano e Isotta.

PROGRAMMA DELLA VISITA CON GUIDA

  • 6.50   Ritrovo in stazione a Pordenone
  • 7.10    Partenza da Pordenone
  • 9.00   Inizio della visita guidata, con passeggiata lungo i sestieri di Santa Croce e San Polo fino al sestiere di San Marco
  • 9.45    Visita al Teatro La Fenice e al Museo della Musica, al Conservatorio Benedetto Marcello  (esterni) e alla Casa di Mozart (esterni)
  • 11.30   Visita alla Chiesa e al Museo di Santa Maria della Pietà. All’interno potremo ammirare gli strumenti musicali acquistati dal celebre musicista e compositore Antonio Vivaldi per le allieve della Scuola Musicale della Pietà dove il Maestro insegnava. Le allieve componevano la celebre orchestra delle Figlie di Coro, diretta dal Vivaldi, e si esibivano nella Chiesa.
  • 13.00   Pausa pranzo libera con ritrovo alle ore 14.30 in piazza San Marco
  • 15.00   Visita alla Basilica Santa Maria Gloriosa dei Frari che custodisce al suo interno numerose opere d’arte, tra cui due dipinti del Tiziano. Ospita, inoltre, le tombe di  arie personalità legate a Venezia, tra cui Claudio Monteverdi e lo stesso Tiziano.
  • 17.05   Partenza da Venezia
  • 18.15   Arrivo a Pordenone

QUOTA D’ADESIONE: 50 €, comprensiva di biglietto ferroviario (A/R), visite con guide, ingresso al Teatro La Fenice e al Museo della Musica, alla Chiesa e al Museo di Santa Maria della Pietà e alla Basilica Santa Maria Gloriosa dei Frari.

Per richiedere la partecipazione alla gita a Venezia, è necessario inviare il modulo allegato tramite e-mail a info@ fadiesis.org o consegnarlo direttamente agli insegnanti. 

Scarica il modulo di adesione

La quota di 50,00 euro andrà versata entro e non oltre lunedì 7 maggio 2018

• tramite bonifico bancario IBAN IT17J0835612503000000026442, beneficiario Associazione Musicale Fadiesis, causale “Pagamento gita Venezia – Cognome e Nome”.  

• in contanti c/o la sede dell’Associazione Musicale Fadiesis, via Rive Fontane 34, Pordenone  dal lunedì al venerdì ore 14.30-18.30.  

Laudate Dominum: Rassegna Organistica nei luoghi di culto

Quattro concerti attraverso gli organi di Montereale Valcellina

Al via la II edizione di Ludate Dominum, la Rassegna Organistica sostenuta dal Comune di Montereale Valcellina, con protagonisti dal 4 al 25 maggio gli organi delle chiese parrocchiali del territorio: è un importante appuntamento che valorizza insieme la musica sacra, una straordinaria tradizione locale e un ricco patrimonio di organi, alcuni di particolare pregio storico-artistico e strumentale.

Collabora alla realizzazione della Rassegna anche l’Associazione Musicale Fadiesis, con la partecipazione del maestro Gianni Fassetta al concerto d’esordio di Malnisio del 4 maggio: un singolare dialogo tra  organo e fisarmonica, che farà  conoscere le potenzialità dell’accordion come “moderno organo portatile”.

Ecco il programma completo delle 4 giornate:

Venerdì 4 maggio, ore 20.45 – Chiesa Parrocchiale di Malnisio
Concerto per organo e fisarmonica – Daniele Toffolo, organo / Gianni Fassetta, fisarmonica

Venerdì 11 maggio, ore 20.45 – Chiesa Parrocchiale di Grizzo
Concerto d’organo – Raimondo Mazzon

Venerdì 18 maggio, ore 20.45 – Chiesa Parrocchiale di Montereale Valcellina
Concerto per due organi e corno – Triottocento

Venerdì 25 maggio, ore 20.45 – Chiesa Parrocchiale di San Leonardo Valcellina
Concerto per voce e organo – Laura Rizzetto, mezzosoprano, alto / Silvio Celeghin, organo

INGRESSO LIBERO – INFO: Tel. 0427 798782

Con la collaborazione di: Associazione Musicale Fadiesis e parrocchie di Montereale Valcellina, Grizzo, Malnisio, San Leonardo Valcellina

Scarica il programma completo

 

Fadiesis Accordion Festival 2018: la manifestazione cresce ancora

Un Festival sempre più internazionale con nuovi palcoscenici

Fervono i preparativi per l’VIII Fadiesis Accordion Festival e, possiamo dirlo con rinnovato entusiasmo, la sfida si fa sempre più ardua e appassionante, non solo per la qualità degli artisti e degli spettacoli che saranno proposti, ma anche per la dimensione geografica che la nostra manifestazione sta assumendo. Oltre Pordenone e il Friuli Venezia Giulia, oltre Matera, il festival toccherà anche l’Emilia Romagna, la Slovenia, la Svezia. In attesa di fornirvi informazioni più dettagliate sui contenuti della prossima edizione, vi anticipiamo i periodi e i luoghi in cui si svolgeranno gli eventi. Vi aspettiamo con il mantice spalancato per l’autunno 2018.

FADIESIS ACCORDION FESTIVAL 2018

MATERA: 12 – 14 ottobre 2018

PORDENONE, FRIULI VENEZIA GIULIA: 6 ottobre – 5 novembre 2018 / Pordenone, Cordenons, Fagagna, Isola d’Istria, Montereale Valcellina, Pulfero, San Quirino, Sesto al Reghena, Trieste

EVENTI SPECIALI
ÖDESHÖG, Svezia: anteprima d’estate
FORLÌ, 5 dicembre 2018: evento post festival

Il Fadiesis Accordion Festival – Festival Internazionale Fisarmonicistico esordisce nel 2011 a Pordenone, da un sogno lungamente cullato dal direttore artistico Gianni Fassetta.

 

Galà di Musica e Solidarietà

Note in Fiore

L’Associazione Musicale Fadiesis è lieta di comunicare che il Lions Club Pordenone Naonis organizzerà la nona manifestazione Galà di Musica e Solidarietà – Note in Fiore. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Pordenone, e coordinata quest’anno dal direttore artistico Gianni Fassetta in collaborazione con alcune associazioni musicali e scuole del territorio.

L’evento si svolgerà nel Teatro Verdi di Pordenone il 16 febbraio 2018 alle ore 20.30.

Leggi…

Aladura, Profili

La musica nel medioevo: lavoro, battaglie, banchetti

Giovedì 30 novembre 2017, ore 20.30

Chiesa Beato Odorico, viale della Libertà (PN)

Leggi…

NOTE DI CINEMA A SAN LEONARDO VALCELLINA

Area Ricreativa Pro Loco – via della Madonna, San Leonardo Valcellina

Ingresso libero

 

Fisarmonica: Gianni Fassetta

Pianoforte: Giorgio Susana


Giovedì 13 luglio, ore 20.45
Scorci del poliedrico mondo musicale di Ennio Morricone, Premio Oscar 2016 per la miglior colonna sonora, con il film The Hateful Eight di Quentin Tarantino. Un’immersione in note di cinema che hanno fatto la storia, nella magica interpretazione del Duo Fassetta-Susana.

Leggi…

GITA A CREMONA – Domenica 23 aprile 2017

Fadiesis-gita-Cremona-2017

 

ALLA SCOPERTA DEL VIOLINO DI STRADIVARI E DELLA MAGIA DELLA LIUTERIA  

Un percorso che come il rigo del pentagramma attraversa la città e la sua eccellenze musicali e liutarie

[wpdm_package id=’5201′]


 

Fadiesis racconta la Grande Guerra

spettacolo_non_capivamo

NON CAPIVAMO: concerto-racconto-immagine

Venerdì 24 febbraio 2017 – ore 10.30
Auditorium Concordia Pordenone 

Edizione speciale a INGRESSO LIBERO dedicata alle Scuole locali – INFO e prenotazioni: 0434 43693 

Organizzazione generale: Associazione Musicale Fadiesis.
In collaborazione con: Associazione Bellunesi nel Mondo.
Voce recitante: Giorgio Monte.
Fisarmonica: Gianni Fassetta. 
Testi e regia: Romeo Pignat.

Musiche di: Wolfgang Amadeus Mozart, Ernest Gold, George Davidson (da Frederic Chopin), Gianni Fassetta, Johannes Brahms, Samuel Barber, Dimitri Šostakovič.

“La prima vittima della guerra è la verità.” (Ivo Andrić)

Non capivamo è un emozionante concerto-racconto-immagine, che ha debuttato con successo al Fadiesis Accordion Festival 2016 ed è stato richiesto da diversi comuni per serate nel corso del 2017. Liberamente tratto dal Laboratorio Movimenti nelle retrovie proposto dall’Associazione Bellunesi nel Mondo realizzato in collaborazione con lo studio Primalinea di Pordenone, lo spettacolo è dedicato alle drammatiche vicende che coinvolsero e sconvolsero le popolazioni civili del nord-est d’Italia durante il primo conflitto mondiale: una violenta “bufera migratoria”, con seicentomila profughi da Venezia Giulia (1915), Friuli e Veneto (1917), spostamenti di massa, contatti forzati tra popoli, mentalità e culture. Per la gente comune una tragedia immane e imprevista, che culminò dopo la rotta di Caporetto, provocò lacerazioni familiari e traumi collettivi e cambiò nel profondo le coscienze individuali, il tessuto sociale dei territori toccati da questi eventi, il modo di guardare il mondo.

Non capivamo è, in senso più universale, uno spettacolo di meditazione sulla guerra per la pace, che propone continui collegamenti con l’attualità ed elabora una riflessione sulla falsificazione della realtà generata da ogni conflitto bellico, la cui prima vittima è sempre e dovunque la verità.

Il concerto-racconto-immagine si compone di otto momenti narrativi, che colgono vari aspetti di questa vicenda, ancora poco conosciuta nelle sue ricadute sulla quotidianità dei civili, donne e bambini in particolare. Ad alternarli sette momenti musicali, proposti sullo scorrere di foto storiche perlopiù inedite e provenienti da archivi locali. Sette “quadri musicati” che toccano altrettanti temi: morte, esodi, donne, bambini, Babele, spaesamento, fallimenti. Spunti di riflessione per non dimenticare.

Concerti per la ricostruzione e la solidarietà

Con la partecipazione dell’Associazione Musicale Fadiesis

concerti-ricostruzione-solidarieta-2

Montereale Valcellina, Chiesa di San Rocco (Antica Pieve)

sabato 17 settembre alle ore 17.00

Concerto con musiche di scena e di danza

Erica Fassetta, violino – Elisa Fassetta, violoncello – Stefania Fassetta, pianoforte – Gianni Fassetta, fisarmonica

musiche di J. Brahms, C. Saint-Saëns, V. Monti, A. Piazzolla, E. Morricone

Leggi…