Foto VelloHa iniziato gli studi di tromba presso il conservatorio “B. Marcello” di Venezia. Successivamente si è perfezionato con i maestri G. Bodanza, S. Arnold, J. Faulot, D. Wich, S. Burns, M. Maur. Inoltre ha frequentato masterclass con H. Tarr, M. Andrè e M. Stockhausen, partecipando a vari laboratori di musica barocca e contemporanea. Sia come solista che orchestrale, svolge attività concertistica in Italia e all’estero,  collaborando con diverse orchestre, fra le quali: La Fenice, Solisti Veneti, Opera di Roma, Spoleto Festival, Orchestra del Friuli Venezia Giulia, Orchestra Malipiero, Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, Filarmonia Veneta. Ha suonato sotto la guida di diversi direttori, fra i quali D. Renzetti, C. Scimone, K. Martin, A. Campori, D. Wich, E. Bronzi. M. Tamburini. È fondatore e componente del quintetto di ottoni “Image Brass” con il quale ha vinto numerosi concorsi. Ha registrato 4 CD da solista e 6 come membro di varie formazioni, eseguendo tra gli altri il concerto in Sib maggiore di T. Albinoni, il concerto in Re maggiore di G. Torelli e il concerto in Mib maggiore di J.K.J. Neruda. Nel 2010 ha inciso per la casa discografica IMPUTLEVEL il famoso solo dei Beatles “Penny Lane” e sempre nello stesso anno ha registrato due CD con l’“Ensembletrombe di Portogruaro”, ottenendo consensi di pubblico e favorevoli recensioni da critici e musicisti, fra cui M. Maur, E. Negro, London Brass, C. Rippas. Dal 2007 collabora con l’Associazione Filarmonica dal Veneto come orchestrale e solista. È componente e fondatore dell’Ensemble Trombe di Portogruaro.Dal 2008 è preparatore della sezione ottoni dell’orchestra Giovani Musicisti Veneti. È titolare della classe di tromba presso la Fondazione Musicale S. Cecilia di Portogruaro e molti suoi allievi sono risultati vincitori di concorsi nazionali e internazionali. Suona su strumenti moderni a pistoni o cilindri e copie di strumenti antichi.

iconcina-pn  Torna al programma di Matera